Il Giardino

La Storia

Villa Origo La Foce, il giardino all'italiana

Quando Antonio e Iris Origo acquistarono la tenuta di La Foce chiamarono l'architetto inglese Cecil Pinsent per ristrutturare gli edifici principali e creare un ampio giardino.

Pinsent (1884-1963) si era stabilito a Firenze da giovane, lavorando tra l’altro alla Villa Medici di Fiesole (acquistata nel 1910 dalla madre di Iris) e alla Villa I Tatti di Bernard Berenson.
Il dialogo tra edifici, giardino e natura pone La Foce al centro di una testimonianza storica dell’evoluzione architettonico-culturale della Toscana. Il giardino viene realizzato in quattro fasi, tra il 1925 e il 1939. Un giardino formale all’italiana, diviso in geometriche 'stanze' da siepi di bosso, si stende dalla casa verso la val d’Orcia e il monte Amiata.
Pendii terrazzati salgono dolcemente su per il colle, dove ciliegi, pini e cipressi crescono tra ginestra selvatica, timo e rosmarino, e un lungo viale di cipressi porta ad una statua di pietra del XVII secolo.
Un sentiero di travertino sotto un pergolato di glicine arriva al bosco e collega il giardino con il cimitero di famiglia, considerato una delle migliori creazioni di Pinsent.

La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Origo
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Origo
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Origo
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Laura Arcelli
La Foce - Foto Roberto Salomone
La Foce - Foto Roberto Salomone
La Foce - Foto Roberto Salomone
La Foce - Foto Roberto Salomone
La Foce - Foto Roberto Salomone
La Foce - Foto Paul Flanagan
La Foce - Foto Paul Flanagan
La Foce - Foto Paul Flanagan
La Foce - Foto Roberto Salomone
La Foce - Origo

Attività

Visita il giardino de La Foce

Visitare il giardino

Prenota la visita al giardino di Villa Origo il capolavoro dell'Architetto Cecil Pinsent.

Visite

Garden Shop La Foce

Shop

Il Garden Shop, per passare un po’ di tempo tra i prodotti esposti, prima o dopo la visita al giardino.

Il nostro shop

Contatti

  • Telefono

    +39 0578 69101

  • Fax

    +39 0578 69101

  • Skype

    la.foce1

  • E-mail
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Indirizzo

La Foce
Strada della Vittoria, 61
53042 Chianciano Terme
(Siena) - Italia

GPS
Latitudine: 43° 1’ 27.78” N
Longitudine: 11° 46’ 46.2” E

Social

Dimore storiche italiane

Azienda Agraria La Foce di Benedetta Origo - P.I. e C.F. 00607790524
Sito realizzato da Studio Morriconi